SOSPENSIONE CORSI E ATTIVITA’ CAUSA EMERGENZA

Causa Emergenza Covid19 e nel rispetto delle norme disposte dal DPCM, dalle Ordinanze del Ministero della Salute e da Regione Lombardia, sono sospesi tutte le attività didattiche, i corsi gli eventi, le uscite, è sospesa anche l’attività della segreteria in sede, fino a nuove disposizioni.

Confidando nella comprensione di tutti e augurandoci che questo periodo passi presto, cordiali saluti.

Markus Rezzoli – Cral Asl Como

Aggiornamento marzo 2021:

DECRETO-LEGGE 14 gennaio 2021, n. 2 – art. 2-bis

«Art. 2-bis. – (Somministrazione di alimenti e bevande nei circoli ricreativi, culturali e sociali del Terzo settore) – 1. Fino alla data di cessazione dello stato di emergenza epidemiologica da COVID-19, la sospensione delle attivita’ dei circoli ricreativi, culturali e sociali, adottata nell’ambito delle misure di contrasto e contenimento alla diffusione del COVID-19 sull’intero territorio nazionale, non determina la sospensione delle attivita’ di somministrazione di alimenti e bevande delle associazioni ricomprese tra gli enti del Terzo settore disciplinati dal codice di cui al decreto legislativo 3 luglio 2017, n. 117, che possono proseguire nel rispetto delle condizioni e dei protocolli di sicurezza stabiliti dalla normativa vigente per le attivita’ economiche aventi il medesimo o analogo oggetto e secondo modalita’ tali da evitare qualsiasi forma di assembramento, anche occasionale, o qualsiasi forma di aggregazione per le finalita’ proprie dei predetti enti».